Consulta Femenil

Print Mail Pdf
compartir  Facebook   Twitter   Technorati   Delicious   Yahoo Bookmark   Google Bookmark   Microsoft Live   Ok Notizie

consultafem Reunión de la Consulta

Consulta femenil permanente

del Consejo Pontificio de la Cultura

    En diversas ocasiones el Papa Francisco ha subrayado la necesidad de escuchar a las mujeres y de encontrar juntos los espacios para lograr una colaboración responsable en todos los ámbitos de la vida cotidiana.

    El Cardenal Gianfranco Ravasi, a partir de la preparación de la Asamblea Plenaria del Consejo Pontificio de la Cultura que tuvo por tema: “Las culturas femeninas: entre igualdad y diferencia”, llevada a cabo en febrero de 2015, maduró la idea de instituir un organismo permanente dentro del Consejo Pontificio, que sea presencia y voz de la vida de las mujeres y que, al mismo tiempo, sea apoyo positivo y crítico en las distintas iniciativas del Dicasterio.

    Esta Consulta está formada por mujeres creyentes, de diferentes confesiones religiosas, y no creyentes, que aportan “la mirada femenina” sobre las actividades del Dicasterio. Participan, por tanto, ofreciendo consejo y opiniones e incluso, en ciertas circunstancias, presentando propuestas y operatividad práctica al Consejo Pontificio de la Cultura.

1.       ABELTINO Giorgia

Direttore Public Policy del Google Cultural Institute e Direttore Public Policy per Italia, Grecia e Malta. Ha lavorato come avvocato antitrust presso lo Studio legale “Bonelli Erede Pappalardo” a Bruxelles, e quindi presso la Commissione Europea, DG Concorrenza. Ha anche lavorato presso SKY Italia (Roma) e News Corporation (New York - USA) occupandosi di questioni regolamentari e Public Affairs.

2.       BASTIANELLI Laura       

Psicologa e psicoterapeuta è docente della Scuola Superiore di Specializzazione in Psicologia Clinica dell’Università Pontificia Salesiana e ricercatrice dell’Istituto di Ricerca sui Processi Intrapsichici e Relazionali. Per la European Association for Transactional Analysis ha presieduto fino al 2016  il Comitato per lo sviluppo teorico e la ricerca.  È Socio fondatore dell’Istituto per la Prevenzione del Disagio Minorile, associazione no-profit per la tutela dell’infanzia e dell’adolescenza.

3.       BIAGIOTTI Lavinia

Imprenditrice. Terza generazione dell’azienda di famiglia Biagiotti Group di cui è Vice Presidente. Si occupa di moda, sviluppando anche sinergie con arte, cultura e sport. Ha promosso attraverso la propria azienda la realizzazione di importanti restauri e la partnership con Istituzioni come il Piccolo Teatro di Milano, sede storica delle sfilate Laura Biagiotti.  E’ Consigliere della Camera Nazionale della Moda Italiana, Vice Presidente della Fondazione Musica per Roma – Auditorium Parco della Musica, Consigliere della Fondazione Biagiotti Cigna e del Golf Marco Simone.

4.       BODA Giovanna                     

Capo Dipartimento per le pari opportunità presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ha approfondito le problematiche dell’attuazione delle politiche scolastiche nel suo complesso con particolare attenzione alle politiche giovanili e di partecipazione studentesca.  

5.       BRANCACCIO Stefania        

Vice Presidente COELMO SpA - Cavaliere del Lavoro  -  Nominata nel Consiglio Direttivo di Gerenza della Banca D' Italia Napoli -  Membro del Consiglio direttivo e Giunta di Federmeccanica Nazionale.  Membro di Giunta Confindustria Napoli.  Membro del Consiglio di Amministrazione della “Fondazione In Nome della Vita O.n.l.u.s.”, “Casa di Tonia”, Accoglienza delle ragazze madri e donne vittime di violenza, Curia Arcivescovile di Napoli - Membro Consiglio direttivo Sezione Metalmeccanica Confindustria Napoli.

6.       BRILLI Nancy           

Nancy Nicoletta Brilli inizia a lavorare come attrice nel 1983, nel film “Claretta” di Squitieri. Da quel momento girerà 20 film per il cinema, 20 serie televisive, reciterà per 19 stagioni teatrali, prenderà parte a diverse campagne per il sociale. E’ testimonial della onlus UNHCR (United Nations High Commission for Refugees). Ha ricevuto i maggiori premi Italiani riservati alle attrici.

7.       CAGNOLA Marta

È laureata in Lingue e Letterature straniere all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e si è specializzata in giornalismo all'Istituto per la formazione al giornalismo Carlo De Martino. Lavora dal 2000 a Radio24, emittente radiofonica de Il Sole 24Ore, dove si occupa di spettacoli, culture pop e digitali. Ha insegnato Storia della radio e della televisione all'Università degli Studi di Milano e diretto documentari tv ("Televisori", 2014).

8.       CORRADI Consuelo               

Pro-Rettore alla ricerca e ai rapporti internazionali dell’Università Lumsa - Roma. È professore di sociologia e studia i fenomeni di violenza sociale e politica.

9.       DEL GROSSO Ida        

Direttore Reggente della Casa Circondariale Femminile Roma Rebibbia

10.   DOGLIO Caterina           

Giornalista, già capo degli approfondimenti Rai News, attualmente distaccata presso Rai Cultura per il programma Giubileo, altro sguardo.

11.   ENOC Mariella

Presidente del Consiglio di amministrazione dell’ospedale Bambino Gesù di Roma.

12.   FARINA Marcella             

Figlia di Maria Ausiliatrice - Docente Ordinario di Teologia fondamentale e sistematica nella Facoltà di Scienze dell’Educazione Auxilium – Roma. Coordinatore scientifico della Rivista di Scienze dell’Educazione, Coordinatrice del Centro Studi donna ed educazione. Ripensa il sapere teologico in dialogo con le Scienze dell’Educazione offrendo un apporto all’elaborazione di un’antropologia integrale a fondamento dei processi educativi. In tale elaborazione antropologica la Facoltà tra le sue Finalità specifiche promuove studi e ricerche teoriche e pratiche con particolare attenzione al mondo femminile e giovanile; è stata Membro della Commissione Nazionale per la parità e le pari opportunità tra uomo e donna dal 1997 al 2003.

13.   FATUCCI Sira

Laureata in Lingua e cultura ebraica, è responsabile di antisemitismo, memoria della Shoah e Giornata dellea Cultura per l'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane. Consigliere del Centro Ebraico “Il Pitigliani”.  E' responsabile di molti progetti culturali e educativi in ambito ebraico. È anche membro dell’IHRA (International Holocaust Remembrance Alliance), in cui la Santa Sede è ospite e ha un proprio rappresentante.

14.   FORTI Micol               

Responsabile della Collezione d’arte contemporanea dei Musei Vaticani. Ha insegnato Letteratura Artistica e Museologia a “La Sapienza” di Roma (2001-2014). Le sue ricerche riguardano aspetti dell’arte e della critica tra Otto e Novecento. Dal 2011 è Consultore del Pontificio Consiglio della Cultura. Curatore del Padiglione della Santa Sede alla 56. Biennale d’Arte di Venezia 2015. È membro del Comitato Scientifico dei Convegni Internazionali Liturgici di Bose.

15.    GADDA Maria Chiara

Dal 2013 Deputata della XVII Legislatura della Repubblica Italiana. È componente della VIII Commissione Permanente – Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici. È componente del Comitato Parlamentare di Controllo sull’attuazione dell’accordo di Schengen. Componente e Segretaria della Commissione Parlamentare di Inchiesta sul sistema di accoglienza, di identificazione ed espulsione dei migranti. Nel corso dell’attività parlamentare, è stata promotrice e relatrice alla Camera dei Deputati della Legge “Disposizioni concernenti la donazione e la distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi”.

16.   GIACCHI MANCINI Elena

Ginecologa Centro Studi e Ricerche per la Regolazione Naturale della Fertilità–ISI, Università Cattolica del Sacro Cuore-Roma. Docente Istituto Giovanni Paolo II di Studi su Matrimonio e Famiglia, Università Lateranense.

17.   GISOTTI Roberta            

Giornalista professionista, scrittrice, docente universitaria di Economia dei media, caporedattore alla Radio Vaticana, autrice di testi e consulente Rai, si occupa in particolare di tematiche legate all'ascolto e al consumo televisivo e del rapporto fra bambini e mass media, in generale di problematiche sociali e diritti umani in Italia e nel mondo.   

18.   GULLO FRASSINETTI Eva

Dal 2000 è socia della società di consulenza GM&P Consulting Network, occupandosi principalmente di consulenze nell’area risorse umane e formazione per imprenditori e manager di piccole e medie imprese. È presidente della E. di C. SpA, società di gestione del Polo Lionello Bonfanti. Ha collaborato, in qualità di docente, con l’Università degli Studi di Milano Bicocca nel Master in “Economia civile e non profit”.

19.   HOUSHMAND Shahrazad

Teologa Iraniana, plurilaureata in teologia islamica nella città santa di Qom e presso l'università di Teheran. Pioniera in Italia a conseguire una laurea in Teologia Cattolica presso la Pontificia Università Lateranense. Docente  di Studi Islamici e di Lingua e Letteratura Persiana presso l'università La Sapienza e la Pontificia Università Gregoriana. Attualmente è componente del "Consiglio per l'Islam" presso il Ministero dell' Interno. Copresidente dell'associazione internazionale "Religions For Peace". Copresidente dell'associazione "Karol Wojtila".  Membro del centro del dialogo inter-religioso del movimento dei Focolari. Membro della giuria del "Premio per la Cultura Mediterranea".

20.   JIMENEZ DELA JARA Mónica

Prima docente di Scienze sociali alla Pontificia Università Cattolica del Cile, poi Rettore dell'Università Cattolica di Temuco e Ministro dell'Educazione. Inoltre, è stata Presidente della Commissione Giustizia e Pace del Cile e membro del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, Ambasciatore del Cile presso la Santa Sede e attualmente Ambasciatore del Cile a Tel Aviv.

21.   MADIGAN Emma             

Diplomatico irlandese, l'attuale Ambasciatore d'Irlanda presso la Santa Sede, è la prima donna a ricoprire questo ruolo. Laureata in Italiano e Storia (University College Dublin), ha successivamente frequentato un Master in Studi Europei. Ha ricoperto diversi incarichi durante la sua carriera, all’interno del dipartimento degli Affari Esteri, inclusi ruoli svolti a New York e come Vice Capo del Protocollo.

22.   MAGGIONI Monica          

Presidente della RAI. Inviata in Israele per documentare le fasi drammatiche della seconda intifada, ha seguito le elezioni presidenziali negli USA che videro la vittoria di George W. Bush. Nel 2001, dopo l'11 settembre, viene inviata in Medio Oriente per seguire le diverse fasi di preparazione della guerra e copre da inviata da Baghdad la guerra irachena. Ha diretto Rainews24, Televideo e Rai News.

23.   MAY Fiona

Atleta e attrice italiana di origine britannica, laureata in Scienze economiche. Nel corso della propria carriera sportiva si è laureata due volte campionessa mondiale di salto in lungo (due ori, un argento e un bronzo), ed è salita due volte sul secondo gradino del podio olimpico. Attualmente è Consigliere del CONI.

24.   MELONE Mary              

Rettore Magnifico della Pontificia Università Antonianum, appartiene all’istituto religioso delle Suore Francescane Angeline. Dottorato in teologia dogmatica presso la Pontificia Università Antonianum con una tesi su Lo Spirito Santo nel “De Trinitate” di Riccardo di San Vittore. Presidente della S.I.R.T., Società Italiana per la Ricerca Teologica.

25.   ORSUTO Donna

Professore di teologia spirituale presso la Pontificia Università Gregoriana e Responsabile del The Lay Centre at Foyer Unitas (www.laycentre.org ). Autrice di libri e saggi in tema di spiritualità, tiene conferenze e ritiri in campo internazionale. Attiva nell’ambito del dialogo ecumenico e interreligioso, è Membro della Commissione per l’ecumenismo e il dialogo della Diocesi di Roma.

26.   PALAZZINI Chiara             

Pedagogista e counsellor socio-educativo. È docente stabile presso l'Istituto Pastorale Redemptor Hominis della Pontificia Università Lateranense e nella stessa Università dirige il Centro Lateranense Alti Studi (CLAS); collabora con numerose istituzioni, enti, associazioni.

27.   PARSI Maria Rita           

Scrittrice, psicoterapeuta e docente  italiana.  Dal dicembre 2012 è Membro del Comitato Onu per i diritti dei Fanciulli e delle Fanciulle. Divenne nota al grande pubblico alla fine degli anni settanta con la pubblicazione di Animazione in Borgata e Lo scarico (Savelli, 1978). Collabora a molti quotidiani e periodici con rubriche settimanali, e ha partecipato a numerose trasmissioni televisive come esperta di psicologia e opinionista. Al suo attivo ha più di settanta pubblicazioni di tipo divulgativo e scientifico.

28.   PICA Paola

Giornalista del Corriere della Sera, cronista di economia e finanza. Si occupa anche della questione femminile su La27esima e su Io donna con la rubrica EconomiaDomestica.

29.   ROMITO Maria Bruna       

Già docente di italiano e storia presso l’Università Cattolica Pázmány di Budapest, si è occupata di problematiche giovanili a livello internazionale. Attualmente è PA del Cardinale Ravasi.

30.   ROPELATO Daniela

Docente di scienze politiche all'Istituto Universitario Sophia (Loppiano, FI) e all’Università S. Tommaso d'Aquino Angelicum (Roma). Membro del Centro internazionale del Movimento politico per l'unità/Focolari, collabora con la rete italiana delle "Scuole di partecipazione", nonché con l’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della C.E.I.

31.   RUGGIERI Maria Giovanna   

Presidente dell’Unione Mondiale delle Organizzazioni di Donne Cattoliche. Insegnante di scuola superiore.

32.   SALGARELLO Marzia       

Professore Associato di Chirurgia Plastica all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Direttore della Unità Operativa Complessa di Chirurgia Plastica del Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma. Tra le sue principali attività sono gli interventi di chirurgia ricostruttiva e microchirurgia a seguito di tumore della mammella e di neoplasie della testa e del collo, e la nuova frontiera del trattamento microchirurgico del linfedema.

33.   SALVARANI Renata         

Professore di Storia del Cristianesimo all’Università Europea di Roma. Le sue ricerche e le sue pubblicazioni riguardano la storia di Gerusalemme, l’ecumenismo, i rapporti fra i monoteismi. Collabora con Medioevo e con la Rivista liturgica.

34.   SCARAFFIA Lucetta         

E’ stata docente di Storia contemporanea presso l'Università La Sapienza di Roma. Da otto anni è membro del Comitato Nazionale di bioetica. Ha scritto molti libri, collabora al Sole 24 ore, al Messaggero, all'Osservatore Romano per il quale coordina, da quattro anni, il mensile donne chiesa mondo.

35.   SOGLIO Elisabetta                 

Giornalista, prima ad Avvenire, attualmente al Corriere della Sera si occupa di politica e cura la sezione dedicata al terzo settore.

36.   TAŞKIN Yasemin

Giornalista turca. È corrispondente da Roma per la televisione statale turca Trt e corrispondente della rivista di geopolitica Limes. Ha pubblicato Uccidete il Papa. La verità dietro l’attentato a Giovanni Paolo II (Rizzoli 2013) con Marco Ansaldo e Il cinema turco degli anni 80 (Massenzio 1991) con Roberto Silvestri. Già vice-presidente dell’Associazione stampa estera. Ha vinto il premio letterario Donna città di Roma.

37.   UELMEN Amelia

Docente universitaria alla Scuola di Legge di Georgetown (Washington, DC, USA) con specializzazione su giurisprudenza e valori religiosi, evisiting presso l'Istituto Universitario Sophia di Loppiano (Firenze). Al lavoro formativo che la vede accompagnare gruppi di giovani impegnati in ambito cristiano ed altri alla ricerca di una esperienza di fede autentica, unisce una serie di progetti culturali nell’ambito del dialogo inter-religioso, specialmente ebreo-cristiano.